lunedì 13 aprile 2015

I peperoni disgustosi: anima mia, torna a casa tua.


Nonnina, che orecchie grandi che hai!

Amici degli "exitpòll", ma soprattutto amiche di Nando Pagnoncelli, benvenuti su Orrori da Mangiare.
Oggi abbiamo inforcato gli occhiali da presbite per parlarvi di un dato agghiacciante, qualcosa di inaspettato che ci raggela il sanguinaccio nelle vene, una vera e propria emergenza da fronteggiare.

(pubblicità)

Da un nostro sondaggio, infatti, emerge che l'ortaggio più maltrattato dai foodbloggers è il peperone!

L'avevamo sospettato tempo fa, quando ci balenò l'idea di aggiungere al menù di questo blog il tasto "peperoni", ma poi mossi a pietà, e anche perchè non avevamo una grandissima voglia di mettere mano al codice del sito, (è una seccatura allucinante, credeteci!) abbiamo rinunciato.

Stavolta però siamo qui per sensibilizzarvi, poichè i maltrattamenti ai peperoni nel tempo hanno subìto una crescita esponenziale, ed ora quasi ogni foodblog ha al suo interno una testimonianza fotografica di questo scempio.

Vogliamo gridare assieme a voi, BASTA! Lasciate in pace questi meravigliosi e profumati ortaggi, queste odi d'amore alle sere d'estate, questo abbraccio al nostro tempo migliore, come ne "Il sapore delle madeleine". Tutto questo scempio non fa onore al nostro popolo!

Spellati, spappolati, annegati in acquitrini sconci, carbonizzati, smerdazzati da guano di varia natura, lacerati... è una vergogna!

Guardate questi poveri esemplari bolliti: giacciono in una pozza di lacrime e olio di tonno, arrotolati malamente e infilzati da stuzzicadenti sudici fino alla punta! Li hanno riempiti con tonno e formaggio philadelphia stemperato con acqua calda, umiliandoli in padella con un cucchiaio di burro. Amici foodblogger, ve lo chiediamo in ginocchio: BASTA!

Se mangerai questo piatto, Madonna verrà a morderti la lingua!


Ti piace Orrori da Mangiare?

Diventa fan della nostra pagina Facebook, per non perderti nemmeno una battuta e rimanere aggiornato sulle nuove orribili ricette che pubblichiamo!
Hai visto una ricetta orrenda e vuoi segnalarla? Niente di più semplice: la segnalazione è anonima, leggi qui per sapere cosa accettiamo e cosa rifiutiamo!
Aiuta questo blog a crescere: condividilo con i tuoi amici!
Sei una/un food blogger autoironica/o? Allora non ti resta che prelevare il nostro bollino e adottarlo nel tuo blog: scopri di più!

Noi di Orrori da Mangiare siamo per la salvaguardia della lingua italiana, dunque proviamo a scrivere in un italiano corretto. Ma gli errori capitano anche a noi, se ne dovessi trovare uno, segnalalo subito: saremo ben felici di fare mea culpa e di correre ai ripari correggendo il post. Grazie!

2 commenti:

  1. Un minuto di silenzio per il mio ortaggio preferito.
    Sigh.

    RispondiElimina
  2. Noooooooo! !!!
    No
    NO.....NOOOOOOOO. ....

    RispondiElimina

Scopri altri orrori

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...