martedì 3 gennaio 2017

Se questo è un piatto di pesce io sono uno scovolino per pipa.


Amici del mondo ittico, esperti di fauna subacquea, oltranzisti dell’omega3, stacanovisti della freschezza estrema tramite attenta osservazione dei bulbi oculari del pesce, mettete da parte pinne, fucile ed occhiali e tenetevi pronti all’ennesimo piatto dell’indignazione.
Benvenuti su Orrori da Mangiare. Vi siamo mancati, nevvero?





Mi viene in mente quella bella canzone di Modugno: U pisci spada, intensa, toccante, commovente, drammatica. Proprio come questo piatto. Intenso, toccante, commovente, drammatico.

Il nostro delizioso amico pesce spada, che dovrebbe giacere a tocchetti in una crema giallognola, frutto dell’audace accostamento tra formaggio feta e paprika, tocca le corde del nostro animo, fino a rompere gli argini che tengono le nostre lagrime in fondo agli occhi.

Su questo blog ci poniamo spesso delle domande, e la domanda più cliccata è sempre e solo una: perchè? E quindi, lasciatecelo urlare ancora una volta: perchè? Com’è possibile che qualcuno sia riuscito a ridurre in questo stato pietoso una materia-prima tanto nobile e pregiata come la carne del pesce spada. 

Cara foodblogger, ti possa venire in sogno Zorba il greco, il quale, incazzato come una biscia,  deve mettersi a ballare sulla tua panza nel cuore della notte, possa Zeus saettare nasi di pesce spada sulle sue natiche molli! Hai masticato la feta e l’hai sputata su un nobile pesce e pensi che a qualcuno venga voglia di replicare quel vomito di gatto?




Guarda quei pomodori secchi, cara foodblogger, non provi compassione per loro? Neanche un po'? Guardali, cercano di raggiungere il povero pesce nel tentativo di formare un abbinamento sensato, ma sanno che per loro sarebbe impossibile attraversare quel guano, sono rassegnati! Non vedi la rassegnazione? Avvicinati e guarda meglio, la vedrai.

Guarda quelle gocce d’olio, guarda la sozzura sulle stoviglie, ma ce l’hai un po’ di cuore o lo hai messo a marinare per la prossima ributtante ricetta?


via GIPHY

5 commenti:

  1. L'ho vista!
    La rassegnazione, dico

    RispondiElimina
  2. Vomito di gatto è stata proprio la prima cosa che mi è venuta in mente guardando la foto! :-D
    Ci siete mancati, eccome! Benrtornati!!!

    RispondiElimina
  3. Oh my God!!! Siete tornati alla grande :-)

    RispondiElimina
  4. Mi siete mancati da matti 😘

    RispondiElimina

Scopri altri orrori

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...